salta al contenuto

Richiesta Copia degli Atti Penali

A cosa serve

La richiesta ha per oggetto la copia, su supporto cartaceo o informatico, di atti di un procedimento penale, da parte di chi vi abbia interesse (indagato, persona offesa dal reato, difensore).

Si possono richiedere le copie relative ai fascicoli per i quali è stato emesso:

  • avviso di conclusione indagini ex art. 415 bis c.p.p.
  • avviso alla parte offesa ex art.408 c.p.p.
  • fascicoli in fase dibattimentale
  • fascicoli definiti

Come richiederla

Domanda come da modulo reperibile presso l’Ufficio Consultazione Atti

E’ dovuta la corresponsione del relativo diritto di copia, mediante apposizione di diritti forfettizzati, il cui importo è determinato in base al numero delle copie, all’eventuale richiesta di certificazione di conformità ed alla natura del supporto, secondo le seguenti tabelle (allegati nn. 6, 7 e 8 del Testo Unico sulle Spese di Giustizia emanato con D.P.R. 30 maggio 2002, n. 115).

Per la tabella dei diritti di copia clicca quì

Dove richiederla

Presso l’Ufficio Consultazione Atti sito al piano seminterrato stanza n. 83, aperto dal lunedì al  venerdì dalle 8.00 alle 13.00